27 luglio 2012 5 27 /07 /luglio /2012 06:46

Entrato in vigore il Decreto Sviluppo con le novità normative sugli incentivi

Il decreto legge 83 del 22 giugno 2012 è entrato in vigore il 26 giugno: ora gli interventi a risparmio energetico hanno il 14% in più di detrazione, dal 36% al 50% della spesa.

 

Queste le nuove regole:


- la detrazione per il recupero edilizio passa al 50% su 96mila € (raddoppia il tetto)


- è importante la data dei pagamenti dato che la legge è in vigore dal 26 giugno 2012. Chi ha già avviato lavori e pagamenti, ai pagamenti dal 26 giugno in poi saranno agevolabili al 50%


- le 2 detrazioni (50% ex 36% e 55%) coesistono fino al 31 dicembre 2012, poi anche il 55% viene portato al 50% fino al 1 luglio 2013 quando decade

 

 

NEWS del 27/07/2012:Sembrava ormai definito l’art.11 del nuovo decreto sviluppo ma appena prima di essere approvato sono arrivate in extremis le ultime modifiche: un emendamento presentato da Alessandro Bratti (PD)  prolunga la vita del 55% per la riqualificazione energetica fino al 30 giugno 2013, quindi il passaggio al 50% di detrazione riferito ad interventi mirati a contenere i consumi energetici slitterà di 6 mesi … salvo ulteriori modifiche ;-).

 

Opere ammesse alla detrazione del 50%

 
opere per il conseguimento di risparmi energetici, anche senza opere edili, acquisendo idonea documentazione attestante il conseguimento di risparmi energetici in applicazione della normativa vigente in materia.

 

Opere ammesse alla detrazione del 55%

 
interventi mirati a: installazione di pannelli solari per acqua calda, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione, pareti isolanti e coibentazioni, infissi con requisiti speciali, riqualificazione energetica dell’edificio che porti ad almeno il 20% di risparmio rispetto alla situazione precedente.

 

tratto da www.domotecnica.it

 

A breve verranno chiariti gli adempimenti necessari per poterne usufruire in modo corretto, sembra comunque che non ci saranno grossi problemi burocratici (strano per essere in Italia) come già succedeva per il 36%:

- Non dovrebbe essere necessaria nessuna comunicazione all'Enea.

- I lavori non ancora pagati potranno usufruire del 50% di detrazione purchè il pagamento sia sucessivo al 26 giugno.

- E' obbligatorio pagare con bonifico indicando nello stesso "decreto n°83 del 26 giugno 2012"

- La fattura può non indicare l'entità della manodopera.

 

Rientrano nel 50% praticamente tutti gli interventi di riqualificazione, per quanto riguarda la parte impiantistica possono beneficiare della detrazione:

 

- caldaie

- climatizzatori e pompe di calore (di tutti i tipi)

- impianti autoclave

-caldaie e stufe a pellets

- impianti di ricambio aria

- rifacimento bagni

- piscine

- irrigazione

 

Al 50% di detrazione possono accedere tutti i condomini con codice fiscale e questi possono portare in detrazione anche le spese di manutenzione ordinaria delle parti comuni.

 

Il tempo di rientro è fisso in 10 anni indipendentemente dall'età del beneficiario.

 

L'iva è ridotta del 10% salvo casi dove il valore del bene significativo ( caldaia, condizionatore, ecc) sia eccedente il 50% dell'importo totale, in questo caso verrà applicata parzialmente l'IVA al 21%.

 

Ciao a tutti.  Luca Angioi   NEW SYSTEM srl  BIBIONE   www.newsystem-online.it

Condividi post

commenti

Presentazione

  • : Blog di newsystem-online
  • Blog di newsystem-online
  • : Consigli per non prendere fregature, risparmio energetico, scelte etiche, uso intelligente delle risorse energetiche, riduzione degli sprechi, novità.
  • Contatti

Profilo

  • newsystem-online
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto

Cerca

Condividi questa pagina Facebook Twitter Google+ Pinterest
Segui questo blog